Matrimonio 2021 romantico e di tendenza: la ricercatezza di un amore

Sogni un matrimonio 2021 romantico e dall’eleganza ricercata, che sia allo stesso tempo di tendenza e curato in ogni dettaglio?

Ti raccontiamo un matrimonio dai colori soft in costiera che abbiamo pensato proprio per te…

 

Il Concept: la ricerca di un eleganza ricercata

Insieme alla wedding planner Sara Colombi di You’re Welcome Italy abbiamo studiato un mood dai toni molto delicati, per un’eleganza non prepotenze nelle cromie ma sobria e glamour. I colori scelti sono stati il bianco, l’avorio fino ad arrivare al rosa cipria e alle tonalità del color pesca, che abbiamo trovato nell’opulenza delle rose inglesi, tra i fiori protagonisti di questo allestimento floreale perfetto anche per il 2021.

 

Il Bouquet Nuziale

Lo stile ricercato è molto vicino quello bohemien, anche nella scelta del look sposa ci siamo avvicinati a quello stile, ma sempre puntando alla massima eleganza e delicatezza. Per questo motivo abbiamo consigliato alla sposa, che ha scelto un abito firmato Luisa Sposa con un particolare scollo a incrocio sul davanti e sul retro dell’abito, un semplicissimo bouquet di agapanthus bianchi: semplice ma di grandissimo effetto.

Un fiore, l’agapanthus, che in genere viene utilizzato soprattutto nelle scenografie nuziali, lungo le navate delle chiese ed è molto famoso nella tonalità del viola. Gli agapanthus bianchi sono meno conosciuti ma non per questo meno belli o versatili.

 

Il Rito Civile in Villa

Villa Divina è una meravigliosa location situata a Benincasa, un piccolo borgo a due passi da Vietri sul Mare.

Per l’occasione gli sposi hanno scelto il rito civile, celebrato all’interno di un porticato interamente composto da rami di bouganville e vite abbarbicati su un gazebo naturale.

L’obiettivo era rendere ancora più magico il posto, senza stravolgere la scenografia naturale che la villa offre con la sua vegetazione, per questo motivo abbiamo creato una tenda realizzata con un leggerissimo velo di organza, orlata da rami di edera variegata.

Sull’altare una composizione molto particolare, costituita anche dalla vegetazione del luogo, come gli oleandri, le pampas, insieme ad altri fiori scelti per l’occasione.

Sulle sedute dei piccoli bouquet di rose inglesi, rami di mini-orchidee e rose.

Lungo il percorso cascate di petali per “illuminare” il percorso della sposa.

La Tavola Imperiale

Realizzare la tavola imperiale è stato impegnativo, ma il risultato finale ci ha dato grandi soddisfazioni.

Intorno alla tavola imperiale una struttura interamente formata da rami e foglie che ha creato una sorta di gazebo naturale, di grande effetto e molto greenery, la nuova tendenza dei matrimoni 2021.

Ai lati dei pilastri principali anche un velo di organza rosa cipria che riprendeva quello utilizzato sul rito civile. Le composizioni sono state davvero un trionfo di eleganza e ricercata delicatezza.

L’arancio delle rose inglesi è stato il tocco più acceso della composizione, le candele hanno poi illuminato l’atmosfera, accesa da un cambio d’abito della sposa, particolarmente sexy, che ha poi aperto le danze e lasciato gli invitati senza fiato.

 

La Wedding Cake

Il momento finale, il taglio della torta, è stato uno dei più emozionanti: la torta, realizzata dal maestro pasticciere Renato Ardovino di Le Torte di Renato, ha reso ancora più speciale l’intero mood pensato per questo evento.

Sul tavolo non sono la torta nuziale, ma anche delle una mini-cake interamente ricoperta da una foglia d’oro, e fiori in pasta da zucchero lungo tutti i piani della torta. La luce delle candele ha fatto il resto, insieme alla magia dei fiori…

Un lavoro di squadra intenso che ha però portato ad un risultato perfetto, che potete vedere negli scatti di Fotografia Fashion Studio.

 

 

Post a Comment