Tropical Wedding: 6 idee per il tuo Matrimonio dal Mood Esotico

L’ultimo trend in fatto di arrangement nuziale è il matrimonio dal gusto tropicale, scopriamo insieme quali sono le sue caratteristiche…

Le Isole dei Caraibi, la Florida, le bianche spiagge di Bali…

In questi luoghi così esotici in cui il mare e la spiaggia sono anch’essi insieme agli sposi protagonisti dei matrimoni, il mood esotico ha cominciato ad essere esportato in tutto il mondo, fino ad arrivare anche nel nostro Paese.

Del resto, il nostro Paese offre spiagge e paesaggi marini che non hanno nulla da invidiare a quelli che possiamo trovare in altri angoli del mondo: quale miglior occasione dunque se non quella di unire la spiaggia caraibica a quella italiana per uno straordinario arrangement nuziale dal sapore tropicale?

Ed ecco che, dopo il matrimonio in stile boho-chic e shabby, il trend tropicale per i matrimoni 2019 e 2020 sta prendendo piede in Italia in maniera molto frequente soprattutto in questo periodo, conquistando tantissime coppie di sposi.

Abbiamo dunque pensato di darvi qualche idea per i vostri allestimenti, che risulteranno colorati, allegri, originali.

1. Il Rito

La spiaggia è il luogo ideale per questo tipo di mood, ma se decidete di sposarvi in una location, potete comunque portare i Tropici ovunque voi vogliate, bastano un arco nuziale e degli elementi che ne richiamano le atmosfere.

Cercate di trovare delle sedute abbastanza “povere”, ricordate sempre che questo tipo di allestimento non ha nulla di troppo formale, importante o pretenzioso, anche per questo è molto amato dagli sposi e dagli invitati…

2. Il Dress Code: Sposi, Damigelle, Invitati

Per un perfetto matrimonio in stile tropicale, anche gli invitati dovranno essere coinvolti indossando il giusto look, e credeteci: ne saranno molto felici!

Il dress code, infatti, non impone nulla di ingessato nè di formale ma abiti comodi, colorati e leggeri.

Per la sposa consigliamo un abito leggero, scivolato in stile bohemien. Se il fisico lo consente, il taglio ideale è il modello in stile impero, via libera alle frange ai pizzi meno importanti come il macramè, il pizzo sangallo, alle balze, ai volant e ai tessuti leggeri e impalpabili. Se desidera, può anche fare un cambio d’abito per il taglio della torta con un abito a fantasia, per mischiarsi con le invitate.

Per le damigelle: i colori accesi sono in genere sconsigliati ai matrimoni, soprattutto per le invitate o le damigelle: è la sposa l’unica protagonista di quel giorno. In questo caso colori come il giallo limone, il fucsia, il turchese, l’arancione, il verde, il rosso corallo renderanno il matrimonio, le foto, ancora più allegre e in tono con il mood della giornata. In alternativa, si possono indossare colori meno invadenti come il nude, il verde menta, il marsala, il grigio, il blu cobalto.

 

Gli accessori: coroncine di fiori ai capelli o perché no ai polsi o alle caviglie.

Un tip in più: fate trovare ai vostri invitati delle corone di fiori dello stesso fiore e colore che potete commissionare al vostro florist, in due ceste posizionate ai due lati dell’ingresso della location o della spiaggia, anche in questo caso avrete delle foto omogenee ma particolarmente allegre, esotiche e molto romantiche.

Per quanto riguarda gli uomini, niente cravatta! L’ideale sarebbero abiti comodi, in lino, con una sciarpa poggiata sulle spalle e preferite i colori chiari. Siete in spiaggia: le infradito saranno obbligatorie!

 

3. Il Bouquet di Sposa e Damigelle

Largo ai colori e ai bouquet originali ed inediti! Ogni fiore sarà il benvenuto, ma se desiderate un bouquet solo di foglie, questo mood vi consente di ottenere un risultato altrettanto scenografico.

Per le damigelle: un bouquet più piccolo o monofiore: consigliati anche un fiore di ibisco o di orchidea che raccoglie i capelli.

4.La Mise en Place

Anche il vostro wedding set tropicale diventerà il fiore all’occhiello della cerimonia, perché con questo tema ci si può davvero sbizzarrire.

Insieme alle candele, potete usare la frutta tropicale come decorazione per la tavola come ad esempio cocchi aperti e posizionati lungo la tavola (se imperiale) o al centro, ananas tinte d’oro che indica il numero o nome del tavolo, papaya, verdissimi lime e frutti meno noti come la pataya che vedete in foto, o i litchi dal colore perfetto per ogni tipo di decorazione in questo stile o la maracuia.

In alternativa, potete puntare sul foliage, chiedendo al vostro flower designer di non lesinare con le foglie, che in questo caso sono particolarmente scenografiche, come quelle di monstera, di palma o strelitzia.

5. Le Partecipazioni, il Tableau Mariage

Anche le partecipazioni dovranno essere in coordinato con questo tema, o con la frutta tropicale o il più classico ma tanto amato fenicottero rosa.

Anche il tableau mariage può essere preparato in stile, con delle ceste di frutta su cui appoggiare i nomi dei tavoli o costruendo un backdrop in stile.

6. La Wedding Cake

Anche la torta sarà a tema, potete decorarla con elementi tropicali come i fenicotteri, le foglie di felci o palma, o con della frutta. Il sapore della torta? L’ideale è utilizzare la frutta tropicale anche nella torta.

RECAP: I Fiori Consigliati per gli Allestimenti

Protee, rami di orchidee, ibisco, anthurium, gelsomino, nudas, foglie di palma, calathea, monstera con alcune foglie tinte d’oro o del colore scelto, piante grasse, felci, strelitzia, ogni tipi di frutta tropicale.

Hai scelto il tempa tropicale per il tuo matrimonio 2019 o per le tue nozze 2020? Contattaci!

 

 

 

Post a Comment